Una startup cerca consumatori esperti per testare la sua cannabis light

Una startup cerca consumatori esperti per testare la sua cannabis light

A.A.A. cercasi collezionisti appassionati ed esperti per testare la cannabis light. Questa curiosa offerta di lavoro della startup Cannabeasy. Nata da poco, l’azienda milanese consegna a domicilio cannabis light e accessori vari in tutta la città, senza costi di spedizione e in 24 ore. Costi che vengono attivati per spedizioni nel resto d’Italia, per il quale vengono richieste 48 ore per la ricezione del prodotto.

L’azienda ha bisogno di tre persone che vogliano testare i prodotti e descriverne le caratteristiche. La paga è di 6 euro l’ora, con un impegno richiesto di almeno 6 ore a settimana. Per candidarsi all’opportunità, basta accedere all’apposita sezione del sito dell’azienda. Il lavoro verrà svolto da casa: i tester scelti riceveranno i campioni da provare. Dovranno poi compilare la scheda descrittiva e rispedirla a Cannabeasy.

Il fondatore dell’azienda, Francesco Albano, ha spiegato la sua idea a Pop Economy Tv: “Cannabeasy nasce da una mia idea di qualche anno fa di portare la canapa terapeutica ai pazienti che ne hanno bisogno. Con le nuove leggi mi è rivenuta in mente tutta questa parte del delivery. Così ho deciso, qualche mese fa, di aprire questa azienda”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *