La Bulgaria ha autorizzato la libera vendita di CBD

La Bulgaria ha autorizzato la libera vendita di CBD

La Bulgaria ha autorizzato la libera vendita di cannabidiolo di canapa (CBD). Secondo i documenti ufficiali, il ministero dell’Agricoltura dell’alimentazione e delle foreste, e l’Agenzia bulgara per la sicurezza alimentare hanno emesso un certificato di vendita gratuito per una serie di prodotti contenenti CBD.

I prodotti, sono stati certificati per soddisfare pienamente i requisiti di legge sulle derrate alimentari della Repubblica di Bulgaria e del regolamento (CE) n. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio sull’igiene dei prodotti alimentari, tale permesso consente anche le esportazioni.

Continua a leggere su Forbes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *