Ornella Vanoni: “Mi faccio una canna ogni sera”

Ornella Vanoni: “Mi faccio una canna ogni sera”

Ornella Vanoni si fa una canna ogni sera prima di andare a letto. C’è chi preferisce farsi una tisana, chi ricorre ad una tazza di latte caldo o ad una camomilla per conciliare il sonno: la grande cantante invece preferisce un tiro di cannabis. Lo ha confessato proprio l’artista di “Una ragione di più” durante un’intervista concessa a “In arte”, il nuovo programma di Pino Strabioli in onda su Rai Tre. Queste le parole di Ornella Vanoni riguardo alla sua particolare abitudine: “Mi faccio una canna prima di andare a dormire la sera. Un giorno mi hanno fatto fumare una canna, e ho dormito. Ho pensato: “Vuoi vedere che è la mia medicina?”.” Insomma, per Ornella Vanoni fumarsi una canna significa riuscire a dormire: siete contrari a questa pratica? Non ditelo al suo psichiatra, che a quanto pare ha avallato questa abitudine…

Ornella Vanoni: “Mi faccio una canna ogni sera”

Proprio Ornella Vanoni ha ammesso infatti di aver parlato con il suo psichiatra del fatto che prima di andare a dormire, ogni sera, fuma una canna. Lo specialista non avrebbe espresso particolari opposizioni al riguardo: “Il mio psichiatra mi ha detto: “A un altro non lo direi. Lei sta bene così, lo faccia! Ormai sono 55 anni che te le fai”“. Come sempre esilarante il commento della grande Ornella, che ha chiosato: “Quindi dovrò trovare delle badanti che rollano“. Le sue dichiarazioni hanno fatto molto scalpore sui social, ma non è la prima volta che Ornella Vanoni confessa di avere assunto questa abitudine. Intervistata da Vanity Fair qualche tempo fa la cantante aveva dichiarato: “Il mio rapporto con le droghe? Diciamo che è legato agli anni con Giorgio. Adesso la sera fumo una canna prima di addormentarmi. Mi serve per dormire, per 20 anni l’ho fatto poco e male. Sa cos’è? Le persone come me hanno un cervello simile a una lampadina sempre accesa“.

Articolo tratto da: https://www.ilsussidiario.net/

Acquista cannabis light online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *