fbpx

Canapa (il)legale, che stress!

Canapa (il)legale, che stress!


In questo periodo di stop obbligatorio è tempo anche di resoconti. Il mercato della Canapa è tra i pochi in attivo nonostante quasi tutta l’economia sia sull’orlo di un precipizio. Gli shop sono ancora chiusi per decreto ministeriale ma le vendite online stanno sopravvivendo a un
collasso generale. Non vi sembra che ci sia una contraddizione palese?

La domanda nasce spontanea


Perché la Canapa, con i suoi risvolti green e le sue infinite potenzialità terapeutiche è ancora all’angolo? Solo perché muove un esercito di
ignoranti in materia che la vedono sinonimo di stupefacente? E poi, perché mettere il dito sull’autoproduzione ad uso personale?

Anche considerarla semplicemente “ricreativa” è un limite. È semplicistico. È semplicissimo e anacronistico. E mentre si fanno tante chiacchiere, ad Israele due aziende hanno avviato studi clinici per capire se il CBD
combinato ad altri farmaci sia in grado di salvare le vite minacciate dal Coronavirus.

Per essere al passo con i tempi la parola

Per essere al passo con i tempi la parola d’ordine dovrebbe essere legalizzazione. Il mercato, libero, “pulirebbe” da tutto il torbido
che c’è sotto. Perché c’è, inutile negarlo. E questo non sarebbe solo a vantaggio dei produttori, consumatori, venditori ma, soprattutto, a vantaggio dello Stato. La Canapa potrebbe rendere lustro anche alle casse, che languono da tempi ormai memorabili.

Un paio di giorni or sono e in Francia è stato bloccato un carico di fiori proveniente dall’Italia. L’uso dei fiori, nel paese dei cugini d’oltralpe è vietato e si ferma a quello di fibre e semi. E, con questa decisione, la Francia ha detto no anche al diritto di commerciare la Canapa e i suoi derivati con
livelli di THC inferiore allo 0,2 per cento in tutti i paesi membri dell’UE. E, ad ora, tutto tace.


La Canapa muove i giovani

La Canapa (e sempre e solo di quella legale parliamo) piace molto ai giovani. Niente fattoni, no. Si tratta di giovani che si sono rimboccati le
maniche magari per aprire una piccola attività di vendita a cui affidare anche il proprio futuro.


Un’attività in cui danno il tutto per tutto e che crescono come una creatura. Nei giorni di quarantena si sono inventati le vendite online,
le consegne h24, la qualità ad ogni costo e…stanno vincendo. Tanti volenterosi che credono in ciò che fanno e, soprattutto, nel prodotto che
vendono. Eppure, in risposta, all’ennesima richiesta di pensare a legalizzare, l’ennesima indifferenza.

Ma non si danno per vinti


Associazione FreeWeed Board, ovvero ancora una voce in campo. Tanto per ricordarlo, la stessa che nel 2015 stilò la “Carta dei Diritti sulla Cannabis”. Si tratta della prima delle, ad ora, 258 aziende e associazioni che si sono
unite per il progetto “Manifesto per la Cannabis Libera”, depositato al Senato della Repubblica.


L’obiettivo? Cambiare le odierne politiche sulla Cannabis che penalizzano i consumatori e i coltivatori per uso personale e responsabili di un grosso danno sociale, su diversi livelli, per il nostro Paese. “Finché la Cannabis sarà inserita solo in un sistema di vendita – si dice nel Manifesto – resterà sempre soggetta a speculazione da parte del mercato, qualunque esso sia, ora monopolio della criminalità organizzata e delle aziende farmaceutiche; per
troppi anni, troppo tempo, siamo rimasti inermi a subire il proibizionismo e la discriminazione su noi stessi per la nostra scelta, personale ed insindacabile, di utilizzare e coltivare cannabis, chi per rilassarsi, chi per svago, chi per necessità, chi per terapia aggiuntiva”.


Un po’ di cifre


La liberalizzazione della Cannabis porterebbe tutela ad oltre 7 milioni di consumatori, allenterebbe le spese pubbliche, tufferebbe oltre 3miliardi di euro alle casse dello Stato e si creerebbero oltre 50mila posti di lavoro. Sono
numeri sui quali non si può non riflettere.

Nei Paesi come l’Italia, così come il consumo personale della Cannabis è depenalizzato, dovrebbe esserlo anche l’auto-produzione di piccole quantità destinate a tale scopo. I semplici consumatori di Cannabis
continueranno a riversarsi sul mercato nero, alimentando il traffico illecito di tutte le sostanze ed ogni altra attività illegale connessa.

Scritto da Lauretta Belardelli per Primero Roma

Acquista la migliore cannabis light legale al 100%. Spedizione rapida e garantita in tutta Italia

  • Peso:
  • 100 grammi
  • 3 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi

Fruit Cake CBD outdoor

18,0050,00

Fruit Cake CBD outdoor

18,0050,00
Cheese erba legale cannabis light indoor by Primero Roma
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
erba legale cannabis light indoor by Primero Roma
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 3 grammi
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi

White Widow infiorescenza CBD indoor

10,0040,00

White Widow infiorescenza CBD indoor

10,0040,00
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
  • 50 grammi
erba legale cannabis light indoor by Primero Roma
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 5 grammi
erba legale cannabis light indoor by Primero Roma
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
  • 50 grammi

Shiva – cannabis light CBD outdoor

7,00200,00

Shiva – cannabis light CBD outdoor

7,00200,00
Amnesia infiorescenza indoor by Primero Roma erba legale cannabis light indoor by Primero Roma erba legale cannabis light indoor by Primero Roma
  • Peso:
  • 100 grammi
  • 1 grammo
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
erba legale cannabis light indoor by Primero Roma
  • Peso:
  • 100 grammi
  • 1 grammo
  • 5 grammi
  • 25 grammi

Soul Cookie cannabis light CBD indoor

10,00450,00

Soul Cookie cannabis light CBD indoor

10,00450,00
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 3 grammi
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
  • 50 grammi
white amnesia infiorescenza indoor cannabis light online
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
cannabis light online
  • Peso:
  • 100 grammi
  • 3 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
  • Peso:
  • 1 grammo
  • 3 grammi
  • 5 grammi
  • 10 grammi
  • 25 grammi
  • 50 grammi

Waffle Infiorescenza CBD

10,00250,00

Waffle Infiorescenza CBD

10,00250,00
Primero Roma cannabis light online erba legale
  • Peso:
  • 150 grammi
  • 300 grammi
  • 10 grammi

Trinciato cannabis light CBD

10,00130,00

Trinciato cannabis light CBD

10,00130,00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *