L'erba di Grace - vista con Primero Roma

L'erba di Grace

Recensione

Titolo originale: Saving Grace
Genere: Commedia
Durata. 90 minuti
Regista: Nigel Cole
Cast: Leslie Phillips, Brenda Blethyn, Craig Ferguson, Martin
Clunes, Tchéky Karyo

La frase famosa:

“Dio mi conceda la serenità di accettare le
cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose
che posso e la saggezza di capire la differenza”

(Grace)

Trama
Nella tranquilla cittadina di Port Liac, in Cornovaglia, Grace
Trevethyn si trova a dover affrontare gli ingenti debiti del
defunto marito, infedele e speculatore fallito. Senza farsi
prendere dallo sconforto, con affabilità, gentilezza e… pollice
verde, su consiglio del giardiniere Matthew, sostituisce la
coltivazione di pregiate orchidee con quella della Canapa, da
produrre in quantità industriale e vendere agli “addetti ai lavori”
di Notting Hill. È coperta dalla tollerante complicità della
comunità fino a quando l’arrivo annunciato della polizia non la
costringe a bruciare tutte le piante. E qui, diverte la scena in cui
gli effluvi di Canapa che si spargono nell’aria provocano un
senso di… leggerezza generale! Che storia incredibile, tutta da
raccontare. E così farà Grace, che la trasforma in romanzo
grazie al quale vincerà un importante premio letterario.
Il risultato? Una commedia English Style, perbene e perbenista,
con scene esilaranti e dialoghi “leggeri” anche se scontato lieto
fine.

Voto

2.5/5

Trailer l'erba di Grace

Acquista subito la migliore cannabis light sul mercato