fbpx

Abruzzo, azienda ricerca braccianti per la raccolta della canapa

In Italia l’uso della cannabis light è legale grazie alla legge 242 del 2016, entrata in vigore nel gennaio dell’anno successivo, che ha ammesso la coltivazione, l’utilizzo e la commercializzazione di una versione di cannabis legale, ovvero, una tipologia di canapa sativa che presenta concentrazioni di principio attivo (THC) non superiore allo 0,2% con un limite di tolleranza dello 0,5%, poi diventata nota col nome di cannabis light o marijuana light. […]

Leggi tutto…