Sì alla vendita Cannabis con Thc sotto lo 0,5%. Ok a emendamento M5S

Lo ha annunciato il senatore pentastellato Matteo Mantero su facebook. “Non è il punto di arrivo, anzi solo quello di partenza, ma oggi abbiamo dato la prima spallata all’assurdo muro di pregiudizio, che ancora circonda questa pianta. I canapicoltori e i negozianti italiani potranno lavorare un po’ più tranquilli”.

Via libera ad un emendamento del M5S alla Manovra con cui viene stabilito che che sotto lo 0,5% di thc la canapa non si può considerare sostanza stupefacente. Ad annunciarlo il senatore M5S Matteo Mantero in un post su facebook. La misura punta a risolvere la questione dei negozi di cannabis light dopo che una sentenza della Cassazione li aveva di fatto dichiarati ‘fuori legge’ invitando il Parlamento a legiferare in modo preciso la materia.

Oggi a Roma diluvia, ma per noi c’è un sole splendente.