fbpx

Manovra, scontro su cannabis light: per Salvini è “spaccio di Stato”

Il M5s ha firmato un emendamento che riscrive la legge sugli stupefacenti, ritoccando allʼinsù le percentuali di Thc per cui è legale la vendita di canapa. Le opposizioni vanno allʼattacco “Il subemendamento approvato non fa altro che stabilire un’imposta e ratificare quanto previsto dalla Legge 242/16 e sancito dall’ex ministro dell’Interno con la circolare del 31 luglio 2018 diretta alle […]

Leggi tutto…