fbpx

L’OMS e cannabis: “è una medicina. Rimuoverla dalle sostanze pericolose”

Primero Roma cannabis light online cbd

L’Organizzazione Mondiale della Sanità dopo una revisione scientifica raccomanda all’ONU di eliminare la cannabis dall’elenco delle sostanze più pericolose, al fine di facilitarne il suo utilizzo terapeutico. Confermata anche l’esclusione del CBD dalla regolamentazione delle convenzioni, a patto che le preparazioni contengano meno dello 0,2% di THC. Dopo un lungo iter che si è fatto […]

Leggi tutto…

L’OMS riconosce le proprietà mediche della cannabis e chiede di riclassificarla

Primero Roma cannabis light online cbd

E’ una decisione storica arrivata dopo un lungo percorso: l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha riconosciuto le proprietà mediche della cannabis e chiede che venga riclassificata a livello internazionale. Correva l’anno 1954 quando la cannabis venne inclusa nella Convenzione unica sugli stupefacenti, e oggi, più di 60 anni dopo, il suo status è stato aggiornato dopo una lunga revisione delle sue proprietà. L’OMS […]

Leggi tutto…